Finale Ligure Top 10

Cosa fare, vedere, gustare, vivere quando sei nel finalese.
Se da un lato le splendide spiagge, le baie naturali e le acque pulitissime sono le sue caratteristiche più evidenti, dall’altro Finale Ligure – e tutto il suo territorio – sa sorprendere con spunti, emozioni e attrattive inaspettate.
A voi una lista delle 10 cose da non perdere durante una vacanza o un breve soggiorno nel finalese: chiese, grotte, aperitivi al tramonto e attività outdoor. Lasciatevi sorprendere…

Mare ma non solo mare

Riapre il 27 giugno il magnifico e superbo sito archeologico in grotta della Caverna delle Arene Candide, tra i più significativi
in Europa e a livello mondiale, per i celebri ritrovamenti effettuati al suo interno.
Seguiteci, vi condurremo in un viaggio indietro nel tempo, che, dalle spiagge del finalese vi porterà a conoscere
il “Giovane Principe delle Arene Candide”, qui sepolto 28 mila anni fa.

Finale Ligure: E-Bike mania alle Mànie

Una giornata outdoor in e-bike, nello splendido scenario dell’Altopiano delle Mànie, immersi nei profumi, nei colori e nella storia dell’entroterra finalese, circondati da una rigogliosa natura vista mare.
Tour gastronomico-culturali con bici a pedalata assistita, per vivere un’esperienza “active” sana e divertente, senza faticare troppo, distanti dal più classico turismo balneare tipico della Riviera Ligure di Ponente.

Finale Ligure: Piano Integrato di Promozione turistica del territorio

Un territorio votato al turismo da sempre, che nel tempo ha saputo integrare all’offerta balneare, una ricca proposta outdoor, un tessuto culturale ricchissimo e una tradizione gastronomica invidiabile.
Un territorio che sta vivendo questo periodo di crisi in maniera attiva, senza subirlo ma guardando oltre, facendone un’opportunità di miglioramento e ampliamento dei servizi e del prodotto.
Da qui la recente presentazione ai referenti locali di una strategia di marketing turistico innovativa, che guarda alla valorizzazione delle risorse e alla sinergia tra gli operatori del settore come punti di forza per comunicare e promuovere la destinazione.

Finale Ligure, un angolo di paradiso

Viaggiare, esplorare e scoprire il lato insolito e inaspettato del nostro Bel Paese, è quanto di più bello possa esserci e il BELLO merita di essere svelato!
In attesa di poter tornare a viaggiare, a pianificare le vostre prossime vacanze e per non smettere di sognare e guardare al futuro con ottimismo, scoprite con noi Finale Ligure, il suo mare e il suo entroterra.
Qui tutto si tinge di sfumature di colore, regalando giornate fuori porta che mai avreste pensato di poter ammirare e apprezzare
per la loro bellezza: borghi antichi, la storia, la gastronomia e l’incredibile natura.

E se a Pasqua andassimo a Finale Ligure?

L’aria qui sa già di primavera e la Pasqua, ormai prossima, è un’occasione imperdibile per godere dei benefici del mare, del primo sole caldo stagionale. Ma non solo. Quello del finalese è un territorio generoso: ricco di tradizioni, di borghi romantici, itinerari gastronomici, trekking. E sorprese. Culturali. Come il bellissimo Museo Diffuso – MUDIF (https://www.mudifinale.com/).
Venite con noi a scoprire i segreti di Finale Ligure e del suo entroterra: in primavera sono ancora più belli.