VOLANO LE COOK

Si è chiuso con successo anche l’anno finanziario 2018/19 per l’Ente del Turismo delle Isole Cook, segnato da un’incredibile crescita: nel periodo luglio 2018/giugno 2019, infatti, i Paesi del Sud-Europa hanno registrato un totale di 2.484 turisti, corrispondenti ad un +14% di arrivi (+299 pax), dato che rende l’area mediterranea la migliore per prestazioni di crescita a livello mondiale. Anche l’Italia continua un percorso netto di crescita, con un ottimo +16% per un totale di 1.478 passeggeri.

TE MAEVA NUI: ARIA DI FESTIVAL ALLE COOK

Non solo spettacolari lagune turchesi: la Polinesia Neozelandese è orgogliosa di mostrare al mondo anche la sua anima culturale, ricca e articolata, che i cookiani in particolare amano condividere con i turisti in occasione dei tanti eventi in calendario nel corso dell’anno. Alle Cook ogni occasione è buona per far festa e i festeggiamenti raggiungono il loro apice in occasione del Te Maeva Nui,l’evento culturale per eccellenza che ogni anno celebra per un’intera settimana l’indipendenza delle Isole Cook, quest’anno in programma dal 26 luglio al 5 agosto!

IL PARADISO MARINO PROTETTO PIÙ GRANDE DEL MONDO

Il remoto arcipelago delle Isole Cook, nella Polinesia Neozelandese, è considerato tra i luoghi con le acque più trasparenti e cristalline del pianeta, un vero e proprio paradiso della biodiversità che gli abitanti di questo angolo di oceano hanno voluto preservare creando il progetto “Marae Moana”. Nel 2017 è nata così la più grande riserva marina del mondo, 1,9 milioni di chilometri quadrati dove la pesca commerciale e l’estrazione mineraria sono proibite.

ESTATE IN PARADISO

Per l’estate cercate una destinazione da sogno alternativa? Vi suggeriamo le Isole Cook, la Polinesia Neozelandese, poste a metà strada tra Nuova Zelanda e Hawaii, un piccolo Paradiso di spiagge incontaminate, vette vulcaniche e foreste lussureggianti.
Ecco le 3 spiagge più belle dell’arcipelago, quelle da non perdere assolutamente!

SAN VALENTINO IN PARADISO

Rose rosse e cioccolatini sono ormai demodé. Meglio un’esperienza di coppia unica e indimenticabile! La cornice ideale per un San Valentino da favola, che potrebbe rivelarsi una bella fuga a metà anno? Abbaglianti spiagge bianche che si stagliano sulle acque color turchese della Polinesia Neozelandese! Retorico? Si! Ma bellissimo!!

IL PICCOLO PARADISO DIVENTA SEMPRE PIÚ GRANDE

Continua l’incredibile affermazione della Polinesia Neozelandese nel nostro mercato. Nel periodo luglio 2017/giugno 2018 è stato registrato un +6% complessivo per gli arrivi internazionali, per un totale di 163.000 turisti. L’incremento diventa ancor più significativo se si vanno a considerare i Paesi del Sud Europa in generale (+13%) con l’Italia in particolare che attesta un ottimo + 25% per un totale di 1.276 passeggeri.