LE ISOLE COOK ISTITUISCONO LA CARICA DI SUSTAINABLE TOURISM MANAGER

 

Scarica allegati

FileDim.
doc cs_09_21_Cooks sempre più sostenibili_T588 KB

Per richiedere le foto in alta risoluzione inviare un’e-mail a info@openmindconsulting.it

Torino – dicembre 2021. La sostenibilità è sempre più al centro della strategia dell’Ente del Turismo delle Isole Cook. Di recente Cook Islands Tourism Corporation ha, infatti, nominato Mrs. Sieni Tiraa Sustainable Tourism Manager, dando così vita ad una nuova carica governativa dedicata in toto allo sviluppo e alla realizzazione di politiche pensate per il turismo sostenibile.

L’obiettivo è quello di fornire una guida chiara per le azioni da intraprendere circa infrastrutture turistiche, eventi, formazione e diversificazione del turismo, come ad esempio incrementare la collaborazione con l’industria cinematografica, potenziale davvero interessante per l’arcipelago.

L’Ente del turismo sta, inoltre, collaborando con il National Environment Service per fornire programmi che mirano a conservare la biodiversità e migliorare le funzioni dell’ecosistema, oltre che per monitorare e diffondere informazioni sulle ONG locali che si dedicano al riciclo e alla gestione dei rifiuti.

Negli ultimi anni, attraverso l’utilizzo di questionari rivolti ai visitatori internazionali, alle aziende ed alla comunità locale, sono stati acquisiti numerosi dati per migliorare l’esperienza degli ospiti, conoscere le sfide e le opportunità che devono affrontare le imprese turistiche, comprendere i vari costi e benefici associati al settore.

Questi tre corpi di ricerca hanno consentito di sviluppare il “Te Ara Akapapa’anga Nui – Cook Islands National Sustainable Development Agenda 2020+”, il piano nazionale che intende guidare la strategia turistica, la progettazione e l’uso di indicatori efficaci del contributo del turismo allo sviluppo sostenibile per i prossimi 100 anni.

Come sottolineato dal riconoscimento Best in Travel 2022, le Isole Cook si stanno orientando fortemente nella direzione della sostenibilità – afferma Nick Costantini, GM Southern Europe per Cook Islands Tourism Corporation, che prosegue – sono sempre più numerosi i consumatori consapevoli del loro impatto sull’ambiente, soprattutto come viaggiatori. Sono orgoglioso, quindi, che una nazione piccola come le Cook si stia dimostrando tanto lungimirante, come dimostra la creazione di una figura manageriale come quella di Mrs. Tiraa che, all’interno dell’ente governativo, avrà sia le competenze che l’autorità per ideare e sviluppare precise politiche atte alla realizzazione di una gestione sostenibile e moderna del turismo nell’Arcipelago. Davvero una decisione attuale oltre che assolutamente necessaria”.

 

NICHOLAS COSTANTINI – COOK ISLAND Rep&Marketing per l’Italia

@: nick.costantini@cookislands.travel – W: www.cookislands.travel

Segui anche #IsoleCook su:

www.facebook.com/isolecooktwitter.com/isolecookhttps://instagram.com/isolecook  

PRESS ROOM

ALTRI COMUNICATI STAMPA

CONTATTI

SCOPRI OPEN MIND CONSULTING

Vieni a conoscere il mondo di Open Mind Consulting, contattaci per avere maggiori informazioni sui servizi offerti.



Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa (Privacy Policy)

Acconsento a ricevere materiale pubblicitario inerente le attività, i servizi e prodotti di OPEN MIND CONSULTING SRL (Materiale Promozionale)

Acconsento a ricevere materiale informativo (c.d. newsletter)