La Slovenia e le Alpi Giulie degli NFT: presentata la nuova collezione al WTM di Londra

L’Ente sloveno per il Turismo, in collaborazione con le Alpi Giulie, ha presentato, nel corso dell’ultima edizione del World Travel Market di Londra, una nuova collezione esclusiva di Non-Fungible-Token.

Oltre a un souvenir digitale, gli NFT saranno validi anche come biglietto d’ingresso alla Ultimate Sensory Adventure nelle Alpi Giulie evento previsto nel maggio 2023.

Scarica allegati

FileDim.
doc cs24_22 NFT Ultimate Advenutre1 MB

Per richiedere le foto in alta risoluzione inviare un’e-mail a info@openmindconsulting.it

Milano, novembre 2022 – Il primo evento dell’Ente Sloveno del Turismo promosso con tecnologia Blockchain: a maggio 2023, nelle Alpi Giulie slovene, la Ultimate Julian Alps Sensory Adventure sarà una vetrina straordinaria per la promozione di esperienze uniche in Slovenia, destinazione smart e all’avanguardia in materia di NFT. Riconosciuta al WTM2022 tra le dieci destinazioni più sostenibili e responsabili al mondo, la Slovenia è pronta a mostrare il suo lato più autentico, fatto di attività outdoor e gastronomia di alto livello, in un evento unico e immersivo nella cornice straordinaria delle Alpi Giulie.

La Slovenia degli NFT
La Slovenia, ancora una volta, si distingue quale destinazione moderna, all’avanguardia e sostenibile, pronta a guardare al futuro e alle nuove tecnologie e la Blockchain si è dimostrata fin da subito strumento utilissimo, portatore di grandi cambiamenti migliorativi in generale e, in particolare, nel comparto turistico, rendendo più sicura la digitalizzazione di innumerevoli settori, con ricadute estremamente positive.

Tra i primi in assoluto in Italia a credere nel potenziale della Blockchain, Aljoša Ota, direttore innovativo e preparato dell’Ente sloveno per il Turismo, che ha saputo cogliere l’opportunità fornita da token digitali e dalle criptovalute per una digitalizzazione dell’offerta turistica, facendo dell’ente presente in Italia il vero e proprio precursore nell’utilizzo della tecnologia Blockchain per la promozione turistica. Proprio su questo tema Ota è stato recentemente protagonista di interviste su Forbes, Corriere della Sera e Il Sole 24 Ore, oltre che relatore di importanti conferenze: tra le ultime il mese scorso al TTG Travel Experience di Rimini.

Le Alpi Giulie sono sinonimo del concetto turistico che la Slovenia intende condurre – ha dichiarato Aljosa Ota – bellezza, natura incontaminata e un turismo green, fatto di servizi e prodotti sostenibili e a KM0. Ed è proprio su questo tema, la sostenibilità, che la blockchain technology va ad inserirsi andando a fornire un’opportunità in più per promuovere le bellezze del Paese, sensibilizzando al contempo le persone sui temi della salvaguardia ambientale”.

La Ultimate Julian Alps Sensory Adventure
Un evento eccezionale per scoprire tutti i segreti delle Alpi Giulie, un’esperienza multisensoriale per uscire dalla routine quotidiana alla scoperta degli equilibri di una natura incontaminata ma costantemente a rischio. Il mondo intero è interconnesso e ognuno di noi è la chiave per orientare il futuro di questo pianeta nella giusta direzione. Mentre lo stile di vita moderno ci allontana dal percepire la natura, è importante ri-sintonizzare i nostri sensi.

Questa esperienza intende mostrare come diventare il quinto elemento abbracciando il potere del qui e ora: un’avventura multisensoriale, dove tutto ciò di cui si ha bisogno è la disponibilità a sentire.

Si comprenderà l’importanza più profonda dell’equilibrio e della fragilità ambientale, raccogliendo contemporaneamente tutti i benefici della vera connessione con la natura. L’esperienza sarà accompagnata da ottimo cibo preparato dagli chef sloveni stellati Michelin, da vino superbo e musica piacevole.

Possedendo uno dei 15 token disponibili in edizione limitata sulla piattaforma Vandri, il marketplace sloveno degli NFT nel turismo, si potrà avere accesso alla straordinaria Ultimate Sensory Adventure prevista per maggio 2023 oltre che detenere l’NFT come souvenir digitale e prova dell’esperienza svolta.

Come sottolineato, infine, da Aljoša Ota, oltre a promuovere il territorio delle Alpi Giulie, questa nuova esperienza intende sensibilizzare le persone sulle tematiche della salvaguardia ambientale di un’area contraddistinta da una biodiversità unica al mondo con più di 7000 specie animali e 1600 specie vegetali: “La Ultimate Julian Alps Sensory Adventure  metterà in contatto gli utenti con storie uniche e a tratti sconosciute, come quella del Gallo Cedrone delle Alpi, oggi specie a rischio, ma che fino a cento anni fa arrivava a cantare fin sotto le porte di Lubiana, o di fiori come la Calcatreppola blu, la regina delle Alpi, la cui presenza in Slovenia è minacciata dalle nuove condizioni ambientali”.

La Slovenia ci dimostra che la riconnessione con la natura oggi può passare anche attraverso una delle ultime e rivoluzionarie soluzioni digitali: gli NFT a dimostrazione che la tecnologia, se usata correttamente, può portare a esiti sostenibili e all’avanguardia, mettendo sempre al centro l’uomo e il suo ecosistema.

 

 

Ente Sloveno per il Turismo in Italia
Tel: + 39 02 29511187 – 02 29514157
Galleria Buenos Aires, 1 – 20124 Milano
milano@slovenia.info www.slovenia.info

 

PRESS ROOM

ALTRI COMUNICATI STAMPA

CONTATTI

SCOPRI OPEN MIND CONSULTING

Vieni a conoscere il mondo di Open Mind Consulting, contattaci per avere maggiori informazioni sui servizi offerti.



Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa (Privacy Policy)

Acconsento a ricevere materiale pubblicitario inerente le attività, i servizi e prodotti di OPEN MIND CONSULTING SRL (Materiale Promozionale)

Acconsento a ricevere materiale informativo (c.d. newsletter)