Scarica allegati

FileDim.Download
doc 06_19_LuxuryT1 MB 38

Per richiedere le foto in alta risoluzione inviare un’e-mail a info@openmindconsulting.it

Viaggio nel Giappone del lusso:

6 tour operator italiani alla scoperta dei servizi top class

 

Roma, 11 luglio – Si è appena concluso il fam trip dedicato al segmento lusso organizzato dall’Ente Nazionale del Turismo Giapponese, che ha invitato 6 tour operator italiani alla scoperta di zone ancora poco battute dal turismo di massa.

Il tour ha avuto inizio a Tokyo, dove i partecipanti al fam trip hanno preso parte presso l’Hotel Conrad, alla terza edizione del JNTO Luxury Showcase volto all’incontro dei buyer internazionali con i seller locali.

Il gruppo si è successivamente spostato col treno proiettile verso Kyoto per salire a bordo dell’Orient Express nipponico, sul quale hanno passato due giorni e una notte da veri VIP.

Il treno di lusso Twilight Express Mizukaze percorre in loop la parte sud-ovest del Giappone, attraverso villaggi tipici (in questo caso sosta a Kurashiki, la città dei mercanti e a Iwakuni, la città dei Samurai del periodo Edo, caratterizzata dal ponte Kintaikyo, progetto architettonico unico nel suo genere), paesaggi mozzafiato nelle coste del mare interno Setouchi e tramonti indimenticabili nel mare del Giappone.

Con la possibilità di scegliere tra diverse soluzioni – 2 o 3 giorni con itinerario nella costa nord o sud – il viaggiatore viene catapultato in un’atmosfera romantica ottocentesca, coccolato con tutte le comodità di un hotel 5 stelle e cucina di alto livello.

A conclusione dell’esperienza a bordo del Twilight Express l’itinerario del fam trip si è concentrato nella zona del San’in, con soste e visite al museo-giardino Adachi nella prefettura di Shimane – uno spettacolo di arte e natura fuse insieme grazie alla splendida trovata del suo ideatore Adachi Zenko e la sua passione per le opere di Yokoyama Taikan, e a Matsue, nota anche con il nome di ‘città delle acque’ grazie alla sua posizione tra il lago Shinji e la laguna Nakaumi. L’antica città feudale, capoluogo della provincia di Izumo, possiede tesori culturali legati all’antica mitologia giapponese.

Immancabile la visita al Santuario di Izumo, il più antico del Giappone, con conclusione rilassante a Tamazukuri onsen. Il viaggio è proseguito nella vicina prefettura di Tottori nota per le dune di sabbia e a Kinosaki onsen, una tipica cittadina termale dove è possibile fare “onsen-hopping” tra le varie strutture presenti nella località, vestiti con il tipico Yukata (fornito dall’hotel) e utilizzando una semplice ‘onsen card’ acquistabile nella struttura in cui si risiede.

Il tour ha previsto spostamenti in pullmino privato e sistemazioni di livello superiore, senza escludere le esperienze più tradizionali come camere in stile giapponese e la pratica del bagno termale (onsen), oggi una delle richieste imprescindibili di un viaggio in Giappone.

Al fam trip e al Luxury Showcase hanno partecipato dall’Italia: Ruta40, Ruby Travel, Hirondelle, KEL12, Bell Viaggi, Tinky Winky.

 

PRESS ROOM

ALTRI COMUNICATI STAMPA

CONTATTI

SCOPRI OPEN MIND CONSULTING

Vieni a conoscere il mondo di Open Mind Consulting, contattaci per avere maggiori informazioni sui servizi offerti.



Per proseguire occorre prestare il consenso al trattamento dei dati per tutte le finalità meglio descritte nell'informativa resa ex art. 13 Regolamento UE 679/2016

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui all'informativa (Privacy Policy)

Acconsento a ricevere materiale pubblicitario inerente le attività, i servizi e prodotti di OPEN MIND CONSULTING SRL (Materiale Promozionale)

Acconsento a ricevere materiale informativo (c.d. newsletter)